6 Ragioni per non essere Umiliato per un Pene Piccolo

un uomo con il pene piccolo

Ad ogni donna capita, in un momento della propria vita, di ritrovarsi in una situazione... particolare col proprio partner, che sia egli occasionale o che si proponga come l'inizio di un qualcosa di importante.

Uno dei punti di svolta di una relazione è quella del primo rapporto sessuale, tanto agognato e tanto desiderato da entrambi, almeno si spera!


Ma non sempre tutto va come ci ti aspetteresti, anzi: tra poca esperienza di uno dei due, mancanza di chimica e di affiatamento o altro, le prime volte possono essere davvero tragiche!

Come non essere umiliato per un Pene Piccolo

una donna è scontenta del suo partner a letto

Una in particolare può completamente rovinare l'atmosfera, sopratutto per la controparte femminile: il pene piccolo.
Per piccolo, sia chiaro, non si intende sempre un micropene (di cui soffrono solo lo 0,8% degli uomini) ma anche un pene di lunghezza media o leggermente inferiore, ma ogni donna ha le sue necessità e le sue preferenze.

Innanzitutto, è bene precisare qualcosa che viene ripetuto da anni dalla scienza: la dimensione del pene è molto meno influente di quanto si pensi in un rapporto sessuale soddisfacente.


La vagina è infatti dotata di pareti elastiche e ha una profondità media di circa 9 centimetri. Inoltre, molto spesso il piacere sessuale arriva tramite la stimolazione del clitoride; gli orgasmi vaginali sono molto meno frequenti rispetto a quelli clitoridei.

una donna bionda è delusa dal suo partner a letto


Nonostante ciò, ogni volta che ti ritroverai con un partner superdotato molto probabilmente sentirai più piacere, o perlomeno così ti sembrerà. Perché avviene ciò?

Ciò avviene perché il pene grande è un simbolo di virilità fin dai tempi antichi e ti condiziona psicologicamente; ed è risaputo che, sopratutto per quanto riguarda il piacere femminile, il fattore psicologico fa la maggior parte del lavoro.
Detto questo, quindi, si può stabilire che un pene grande è sempre meglio di uno piccolo a prescindere da tutto?

Assolutamente no! Coi seguenti 6 punti, infatti, possiamo prendere le difese di chi è meno dotato elencando una serie di pregi dovuti a delle dimensioni contenute.

una donna guarda il pene del suo partner con una lente d'ingrandimento



1. Erezione facile


Il pene, anatomicamente parlando, è formato da quelli che vengono chiamati corpi cavernosi, ovvero dei corpi che si gonfiano una volta irrorati di sangue (un po' come le spugne con l'acqua), indurendosi e fornendo l'erezione all'uomo.

Maggiore il numero di corpi cavernosi, maggiore sarà la quantità di sangue necessaria per poter mantenere un'erezione rigida e duratura.


Per rigor di logica, quindi, pene ridotto è uguale a meno corpi cavernosi che è a sua volta uguale ad un'erezione più semplice da raggiungere e da mantenere.

una donna è sbalordita dalle parti intime del suo partner



2. Più pratica per le prestazioni orali

Un pene troppo grosso sarà indubbiamente più scomodo rispetto ad uno contenuto per quanto riguarda la pratica della fellatio, il sesso orale da parte della donna per intenderci.


Non tutte le donne preferiscono praticarlo e alcune si rifiutano completamente, ma nel caso a te piaccia ti ritroverai sicuramente molto più a tuo agio a praticarlo su un pene nella media.


Ed essendo più semplice da praticare potrai facilmente fare esperienza e migliorare, riuscendo così a sorprendere e a dare piacere al tuo partner (o a futuri altri partner).

due cetrioli fallici in primo piano


3. E anche il sesso è più semplice

Come citato prima, la vagina ha una profondità ridotta rispetto alle credenze e, sopratutto, alla fine di essa c'è il collo dell'utero, che può provocare dolore se toccato dalla punta del pene.

Dolore che probabilmente avvertirai nel caso di un rapporto con un uomo superdotato, in particolar modo durante alcune delle posizioni più comuni, adibite a fornire la massima penetrazione possibile.

Certo, ci sono anche alcune donne che traggono piacere nel contatto tra pene e collo dell'utero, ma sono una piccola percentuale e il gioco in questo caso non vale la candela.
Inoltre, come nel discorso precedente, un rapporto sessuale più comodo può portarti a fare esperienza e a migliorare te stessa.

un uomo fa il cenno dell'ok prima di concedersi alla sua donna



4. Il suo forte sarà nei preliminari


Così come tu avrai notato che le dimensioni del tuo partner non sono delle migliori, anche lui l'avrà notato già diversi anni prima: quali contromisure potrebbe quindi adottare?

Se un calciatore non è bravo a fare goal proverà sicuramente a specializzarsi in qualcos'altro, come passare la palla al compagno di squadra in modo preciso o a difendere; allo stesso modo, se un uomo per via delle sue dimensioni ridotte non può fornire una buona prestazione sessuale si specializzerà nei preliminari, nel sesso orale.

Si da il caso che la stimolazione orale del clitoride sia il modo più efficace per raggiungere l'orgasmo, e se ti ritroverai a ricevere un rapporto di questo tipo da un uomo sottodotato le chance di ritrovarti soddisfatta alla fine sono molto alte.

una ragazza è scioccata dal pene del suo partner


5. Il sesso anale non sarà più un tabù


Tutti gli uomini, tranne poche eccezioni, desiderano provare il sesso anale con la propria partner, ma spesso ciò non è possibile per la non disponibilità da parte della donna.


Se però la donna fosse disponibile, non penso si divertirebbe tanto nel caso di un compagno con un pene troppo grosso;
al contrario, con un pene medio o al di sotto della media, il rapporto sarebbe meno doloroso e meno traumatico e potrebbe più facilmente sfociare in qualcosa di piacevole, così che anche la donna possa trarne il massimo.
Non dimenticare mai di utilizzare del lubrificante però!

un uomo fa il cenno dell'ok con la sua donna sullo sfondo



6. Cistite, d'ora in poi sconosciuta

Un rapporto "intenso" richiederà parecchi movimenti all'interno della vagina, e tali movimenti potrebbero portare ad un'infiammazione.

Visto che proprio sopra la vagina ha sede la vescica, tale infiammazione potrebbe anche trasformarsi in una cistite postcoitale, un disturbo molto comune e molto fastidioso.

Con un pene più piccolo questo pericolo si riduce drasticamente, evitandoti disturbi da post sesso.
Stesso discorso per eventuali lacerazioni vaginali, meno frequenti con peni di dimensioni ridotte.

Quest’anno sono disponibili più di 40 marche e tipi di prodotti per l'allungamento del pene.Molti di questi prodotti hanno nuove caratteristiche e specifiche tecniche mai viste prima d’ora.

Ciò rende l’acquisto di un buon prodotto molto difficile, e oggi occorrono test e recensioni affidabili per non rischiare di investire centinaia di euro nel prodotto sbagliato.

In Italia scarseggiano i siti in cui sia possibile farsi un’idea precisa sul migliore prodotto per l'allungamento del pene, nel quale si possano visionare foto e immagini, confrontare caratteristiche e offerte dalle migliori marche dell'anno corrente per l’acquisto del prodotto migliore che sia più adatto alle proprie esigenze.

Noi siamo la soluzione a questo problema e vi offriremo le nostre opinioni genuine sui prodotti per l'allungamento del pene che reputiamo essere i migliori in Italia al momento.

un uomo ripreso con i boxer bianchi e il metro in primo piano

Aumentare le dimensioni del Pene: la mia esperienza

Dopo una spesa di oltre 600 euro in articoli per accrescere le dimensioni del pene, posso ben dire che tantissimi prodotti presenti in commercio non funzionano. Anche gli esercizi non hanno portato ad alcun miglioramento.

Stavo vivendo un periodo di sconforto perché temevo di vivere per sempre con un pene piccolo, ma ho avuto la fortuna di provare Member XXL, un grandioso prodotto che mi ha cambiato la vita.

Finalmente vedevo il mio pene crescere di dimensione e in lunghezza; questo ha cambiato non solo la mia vita intima, ma anche la stima che ho per me stesso. Suggerisco di conseguenza Member XXL a tutti coloro che vivono con questo imbarazzante problema.

Questo prodotto, tuttavia, non è facile da acquistare a un prezzo vantaggioso; molti negozi, infatti, lo vendono a un prezzo molto alto. Dopo aver cercato sul web, ho trovato un sito che lo offre al prezzo più vantaggioso di tutti.

member xxl con flacone e confezione in primo piano

Dove posso trovare dei prodotti per l'allungamento del pene ad un buon rapporto qualità/prezzo?

Anche se i prodotti recensiti non si trovano in farmacia, i link di Salute Intima sono stati raccolti tramite una ricerca approfondita e basata su criteri professionali.

Altri siti web guadagnano sulle vendite degli articoli pubblicizzati, nel tentativo di manipolare i potenziali clienti; noi preferiamo aiutare sul serio i nostri lettori, indicando i negozi online con il miglior rapporto qualità/prezzo.

Se siete alla ricerca di un ottimo rapporto qualità/prezzo, date un'occhiata ai siti che vi abbiamo raccomandato!


bottiglietta di Member XXL

AUTORE:

Armando Santari

Sono una persona che ha dovuto combattere con il problema della disfunzione erettile e sono nato con un pene piccolo. Stufo di aver provato tanti rimedi ch non hanno funzionato per niente, ho deciso di contribuire a questo sito per porre chiarezza su come allungare il pene una volta per tutte.

Puoi leggere di più su di me qui.

Torna a Salute Intima