Viagra [Recensione]: Opinioni, Ingredienti, Prezzo e Come funziona

un Viaman

Uno dei primi aspetti che saltano all'occhio se vuoi utilizzare VIAGRA riguarda la presenza al suo interno di un principio attivo, il sildenafil, che appartiene alla classe dei medicinali inibitori della fosfodiesterasi di tipo 5 (PDE5).

L'obiettivo di un simile prodotto è quello di rilassare i vasi sanguigni dell'organo genitale maschile, con il sangue che viene trasmesso in maniera adeguata in caso di stimolazione.

L'erezione scatta così solo nei momenti giusti, con la chance di ridurre al minimo i rischi derivanti dalla disfunzione erettile.

Se hai problemi di questo genere, puoi così affidarti a VIAGRA e restare soddisfatto delle sue enormi potenzialità.

L'impotenza diventa solo un brutto e lontano ricordo e il raggiungimento dell'erezione idonea diventa un obiettivo facile da portare a termine.

Ecco quali sono gli accorgimenti che devi intraprendere prima di assumere VIAGRA:

chiedi il consulto del medico, del farmacista o dell'infermiere nelle seguenti situazioni:

  • in caso di anemia falciforme, che colpisce i globuli rossi.
  • in caso di leucemia.
  • in caso di tumore del midollo osseo, noto anche come mieloma multiplo.
  • in caso di pene con deformità.
  • in caso di malattia di Peyronie.
  • in caso di anomalie cardiache, con la verifica della possibilità o meno di sopportare gli sforzi dei rapporti sessuali.
  • in caso di ulcera allo stomaco.
  • in caso di emofilia e di altri problemi di coagulazione.
  • in caso di seri e improvvisi problemi di vista.

Risultato immagini per viagra us"



Devi assumere VIAGRA in maniera totalmente esclusiva, mai insieme ad altri prodotti o trattamenti dalle finalità simili.

Al tempo stesso, può risultare controproducente insieme a farmaci per l'ipertensione arteriosa polmonare, con il già citato sildenafil e gli altri inibitori della fosfodiesterasi di tipo 5 (PDE5).

VIAGRA non va preso in caso di disfunzione erettile, così come non è adatto a chi appartiene al sesso femminile.

Se hai a che fare con inconvenienti ai reni o al fegato, devi parlare con il medico prima di assumere VIAGRA. Il tuo dottore di fiducia può stabilire la dose da assumere, o magari rimuovere il prodotto dalla tua cura.

Se sei un soggetto dall'età inferiore ai 18 anni, non puoi assumere VIAGRA.

Presta attenzione anche ad eventuali interazioni di VIAGRA insieme ad altri medicinali o cibi. In tali circostanze, ti suggeriamo di parlarne con il medico su possibili assunzioni di altri farmaci.

Presta attenzione alle medicine che assumi ogni giorno prima di iniziare a prendere VIAGRA. Se sei soggetto a dolori e fastidi toracici, agisci con cautela ed evita possibili interferenze.

Se qualcosa va storto e non ti senti al meglio, chiedi consiglio al tuo medico di fiducia o all'infermiere. Una volta ricevuta l'autorizzazione, puoi assumere VIAGRA. In caso contrario, evita.

Attenzione anche ai medicinali nitrati, dato che potrebbero ridurre in misura eccessiva la pressione del sangue. In tali casi, non devi prendere VIAGRA in alcun caso. Questi farmaci vengono di solito adoperati per affrontare al meglio i dolori al torace.

Al tempo stesso, se stai assumendo medicinali donatori di ossido di azoto, come ad esempio il nitrito di amile, non assumere mai VIAGRA. Anche in questo caso, rischi seriamente di andare incontro ad una pressione sanguigna messa a dura prova.

Risultato immagini per viagra us"

Un discorso analogo è valido per i medicinali inibitori delle proteasi, anche se in casi particolari puoi assumere VIAGRA a 25 milligrammi. Muoviti sempre affinché la situazione resti nei livelli di guardia e scongiura qualsiasi rischio per la tua salute.

Se devi assumere medicinali alfa-bloccanti con una certa frequenza, presta a tua volta tutta la dovuta attenzione. Se hai a che fare con problemi alla prostata o con una pressione alta, VIAGRA e alfa-bloccanti possono provocarti forti dolori alla testa.

Un sintomo del genere può colpirti nel corso delle prime 4 ore che fanno seguito all'assunzione della pillola.

In tali casi, il tuo dottore potrebbe prescriverti un livello di VIAGRA pari a soli 25 milligrammi, in maniera da non sollecitare il tuo viso a sforzi eccessivi.


Controindicazioni ed effetti collaterali di VIAGRA

Non devi utilizzare o assumere VIAGRA nelle seguenti circostanze:

  • in caso di seri e improvvisi problemi di vista.
  • se assumi medicinali nitrati, che fronteggiano i problemi relativi al dolore al torace e possono far abbassare la pressione sanguigna. In tali casi, parlane prima con il tuo medico di fiducia o con il farmacista e riduci al minimo qualsiasi eventuale fattore di rischio.
  • se assumi i farmaci donatori di ossido di azoto, dato che a loro volta sono in grado di abbassare la pressione del sangue e provocarti problemi di salute non indifferenti.
  • se sei reduce da un recente attacco cardiaco o ictus.
  • se hai la pressione bassa e non vuoi sottoporre il tuo fisico a stress ulteriori.
  • se hai problemi al fegato di una certa rilevanza.
  • se sei affetto da una malattia agli occhi di natura ereditaria e dalla gravità conclamata.
  • se hai subito una neuropatia ottica ischemica che ti ha provocato la temporanea perdita dell'uso degli occhi.



Come funziona VIAGRA con gli alimenti e le bevande


Puoi assumere VIAGRA sia a stomaco pieno, sia a stomaco vuoto. In entrambi i casi, la sua efficacia resta intatta. Tuttavia, dopo un pasto abbastanza abbondante, rischi di ottenere effetti positivi più lenti rispetto a quelli auspicati.

Al tempo stesso, devi prestare attenzione all'assunzione di bevande alcoliche, che potrebbe mettere l'erezione a serio repentaglio. In linea di massima, dovresti evitare un simile consumo prima di prendere VIAGRA.

Risultato immagini per viagra us"


Vedi il Prezzo su Amazon

Avvertenze



In determinati casi, dovresti limitare l'utilizzo di VIAGRA. Se hai a che fare con una donna in stato di gravidanza, allattamento o fertilità, non dovresti assumere la pillola.

Un discorso analogo è valido se stai per metterti alla guida o per utilizzare un qualsiasi macchinario. In tali circostanze, presta attenzione ad eventuali reazioni collaterali, come il mal di testa e i lievi problemi alla vista.

Se sei intollerante al lattosio, prima di assumere VIAGRA chiedi consiglio al tuo medico di fiducia.


Cosa c'è da sapere sulla somministrazione di VIAGRA


Prima di assumere VIAGRA; ti suggeriamo di seguire in maniera fedele le istruzioni fornite dal tuo medico curante o da un farmacista.

Ad ogni modo, è consigliabile assumere inizialmente una dose pari a 50 milligrammi, senza mai assumere VIAGRA per più di una volta al giorno.

Non mescolare mai le compresse dotate di film di VIAGRA insieme a quelle orodispersibili, dato che potrebbero causarti effetti non richiesti.

In linea di massima, dovresti prendere VIAGRA un'ora prima dell'attività sessuale, ingerendola insieme ad un bel bicchiere d'acqua. Se qualcosa va storto e noti effetti troppo immediati o lievi, chiedi sempre consiglio ad un dottore.

Ad ogni modo, devi ricevere la giusta stimolazione prima di assumere la pillola e ottenere la tanto desiderata erezione. Potrai notarne l'effetto nel giro di una mezz'oretta, al massimo di un'ora.

Come accennato in precedenza, se hai assunto un pasto abbondante, i tempi potrebbero dilatarsi.

Se constati una scarsa efficacia di VIAGRA, con un'erezione dai tempi limitati, parlane con il medico o con il farmacista.

Risultato immagini per viagra us"


Gli effetti collaterali di VIAGRA


VIAGRA è un farmaco, pertanto potrebbe provocare alcuni effetti collaterali.

Di solito, le situazioni negative che scaturiscono dalla sua assunzione durano poco e hanno un'entità piuttosto contenuta, senza alcun rischio prolungato per la tua salute.

Se gli effetti indesiderati raggiungono un'elevata veemenza, è consigliabile che tu chieda aiuto al medico e fermi in maniera temporanea il consumo di VIAGRA.

Ecco alcune situazioni poco gradevoli con le quali potresti avere a che fare se utilizzi VIAGRA nelle modalità errate.

Prima di tutto, hai circa 1 probabilità su 100 di subire una reazione allergica.

Puoi essere soggetto a crisi respiratorie, capogiri, palpebre, viso, labbra o gola gonfi, dolori addominali o toracici anche se con frequenza molto bassa.

Se non ti senti molto bene durante o dopo il rapporto, dovresti intraprendere la seguente procedura:

  • Siediti, o quantomeno poniti in una postura semiseduta, e rilaassati.
  • Sopporta un po' il dolore toracico senza assumere alcun nitrato.
  • Presta attenzione a possibili erezioni troppo durature, fastidiose o persino dolorose, anche se capitano con una certa rarità. Se continui ad avvertire un sintomo del genere sul lungo periodo, chiedi consulto al medico o al farmacista.
  • Potresti andare incontro anche ad una riduzione repentina della vista, anche se può verificarsi solo in casi particolari. Lo stesso vale per le reazioni cutanee, per le vescicole a genitali o alla bocca, per il gonfiore e l'irritazione alla pelle, per febbre ed emicrania. Inoltre, molto saltuariamente, potresti subire brevi crisi compulsive.



Ecco i possibili effetti indesiderati che possono manifestarsi se assumi VIAGRA, con la loro relativa incidenza.

  • Il mal di testa colpisce più di una persona su 10 ed è senz'altro l'effetto più frequente.
  • Meno di una persona su 10 potrebbe subire vampate di calore e al viso, indigestione, nausea, senso di vomito, problemi alla vista di vario genere, capogiri improvvisi e problemi relativi al naso chiuso.
  • La probabilità diminuisce in maniera ulteriore, fino ad un massimo di una persona su 100, di avere a che fare con dolori, irritazioni o rossori agli occhi, vomito, percezione della luce aumentata, battiti cardiaci in eccesso e accelerati, improvvisa lacrimazione, bassa o alta pressione sanguigna, problemi muscolari, mal di testa forte, bocca secca, ostruzione del seno nasale, tatto dalla funzionalità ridotta, fastidi alle orecchie, senso di sonnolenza, starnuti continuati, rinorrea, problemi generali alla mucosa nasale, sintomi addominali forti, qualche traccia di sangue all'interno delle urine, forte senso di stanchezza, calore aumentato, mali alle gambe o alle braccia.
  • In alcune circostanze, in seguito all'assunzione di VIAGRA, sono stati riscontrate situazioni di morte improvvisa o di malattie cardiache molto debilitanti, anche se molto probabilmente collegati a problemi al cuore pregressi. Non si sa, quindi, se l'utilizzo di VIAGRA abbia inciso o meno su determinati eventi estremi.

Vedi il Prezzo su Amazon

Gli effetti collaterali di VIAGRA



VIAGRA è un farmaco, pertanto potrebbe provocare alcuni effetti collaterali.

Di solito, le situazioni negative che scaturiscono dalla sua assunzione durano poco e hanno un'entità piuttosto contenuta, senza alcun rischio prolungato per la tua salute.

Se gli effetti indesiderati raggiungono un'elevata veemenza, è consigliabile che tu chieda aiuto al medico e fermi in maniera temporanea il consumo di VIAGRA.

Ecco alcune situazioni poco gradevoli con le quali potresti avere a che fare se utilizzi VIAGRA nelle modalità errate.

Prima di tutto, hai circa 1 probabilità su 100 di subire una reazione allergica.

Puoi essere soggetto a crisi respiratorie, capogiri, palpebre, viso, labbra o gola gonfi, dolori addominali o toracici anche se con frequenza molto bassa.

Se non ti senti molto bene durante o dopo il rapporto, dovresti intraprendere la seguente procedura:

  • Siediti, o quantomeno poniti in una postura semiseduta, e rilassati.
  • Sopporta un po' il dolore toracico senza assumere alcun nitrato.
  • Presta attenzione a possibili erezioni troppo durature, fastidiose o persino dolorose, anche se capitano con una certa rarità. Se continui ad avvertire un sintomo del genere sul lungo periodo, chiedi consulto al medico o al farmacista.
  • Potresti andare incontro anche ad una riduzione repentina della vista, anche se può verificarsi solo in casi particolari. Lo stesso vale per le reazioni cutanee, per le vescicole a genitali o alla bocca, per il gonfiore e l'irritazione alla pelle, per febbre ed emicrania. Inoltre, molto saltuariamente, potresti subire brevi crisi compulsive.


Ecco i possibili effetti indesiderati che possono manifestarsi se assumi VIAGRA, con la loro relativa incidenza.

  • Il mal di testa colpisce più di una persona su 10 ed è senz'altro l'effetto più frequente.
  • Meno di una persona su 10 potrebbe subire vampate di calore e al viso, indigestione, nausea, senso di vomito, problemi alla vista di vario genere, capogiri improvvisi e problemi relativi al naso chiuso.


La probabilità diminuisce in maniera ulteriore, fino ad un massimo di una persona su 100, di avere a che fare con dolori, irritazioni o rossori agli occhi, vomito, percezione della luce aumentata, battiti cardiaci in eccesso e accelerati, improvvisa lacrimazione, bassa o alta pressione sanguigna, problemi muscolari, mal di testa forte, bocca secca, ostruzione del seno nasale, tatto dalla funzionalità ridotta, fastidi alle orecchie, senso di sonnolenza, starnuti continuati, rinorrea, problemi generali alla mucosa nasale, sintomi addominali forti, qualche traccia di sangue all'interno delle urine, forte senso di stanchezza, calore aumentato, mali alle gambe o alle braccia.

Al tempo stesso, persiste meno di una probabilità su 1000 di andare incontro a problemi ben più gravi, tra i quali ictus, battiti cardiaci non regolari, sangue che fatica ad affluire fino al cervello, intorpidimento forte della bocca, attacchi cardiaci, improvvisi svenimenti, occhi sanguinanti, problemi seri alla vista, occhi e palpebre gonfi, puntini che possono provocare profondi fastidi al campo visivo, vista annebbiata, pene sanguinante, sangue nello sperma, mucosa nasale molto gonfia, udito irritato o addirittura dal funzionamento a serio rischio.

In alcune circostanze, in seguito all'assunzione di VIAGRA, sono stati riscontrate situazioni di morte improvvisa o di malattie cardiache molto debilitanti, anche se molto probabilmente collegati a problemi al cuore pregressi.

Non si sa, quindi, se l'utilizzo di VIAGRA abbia inciso o meno su determinati eventi estremi.


Cosa fare in caso di effetti collaterali


Se hai a che fare con effetti indesiderati di vario genere, chiedi sempre consiglio al tuo medico di fiducia, ad un infermiere o ad un farmacista.

Segnala tutto tramite il sistema nazionale di segnalazione.

Ogni tuo riscontro può rendere il farmaco più sicuro, consentendoti di assumerlo in massima tranquillità senza rischi per la tua salute.


Cosa fare se hai assunto VIAGRA in dosi troppo massicce


Se hai esagerato con l'utilizzo di VIAGRA, potresti andare incontro ad effetti collaterali peggiori rispetto a quanto preventivato.

È importante che limiti il dosaggio fino ad un massimo di 100 milligrammi per ottenere l'efficacia desiderata.

Attieniti sempre alle disposizioni del tuo medico. Se commetti un errore, chiedi sempre consiglio al medico o al farmacista.

Lo stesso discorso vale se non conosci le modalità di questo medicinale.


Tutto ciò che devi sapere sulla scadenza e sulla conservazione di VIAGRA


Devi sapere molto sulla scadenza e sulla conservazione di VIAGRA per evitare situazioni poco piacevoli.

Tieni la pillola sempre lontana dagli occhi dei bambini e conserva ciascuna confezione ad una temperatura moderata, che non superi mai i 30 gradi centigradi.

Tieni sempre d'occhio la data di scadenza, che coincide con l'ultimo giorno del mese contrassegnato.

Proteggi sempre il farmaco dall'umidità lasciandolo nella relativa scatoletta.

Non gettare mai VIAGRA nei rifiuti domestici e nell'acqua discarico, smaltendolo dopo aver chiesto consiglio al tuo farmacista per salvaguardare l'ambiente.

Per saperne di più, ti suggeriamo di dare un'occhiata al portale web ufficiale dell'Agenzia Italiana del Farmaco, nota anche con la sigla di AIFA.

In questo modo, puoi assumere e smaltire VIAGRA nel modo migliore possibile.

bottiglietta di Member XXL

AUTORE:

Armando Santari

Sono una persona che ha dovuto combattere con il problema della disfunzione erettile e sono nato con un pene piccolo. Stufo di aver provato tanti rimedi ch non hanno funzionato per niente, ho deciso di contribuire a questo sito per porre chiarezza su come allungare il pene una volta per tutte.

Puoi leggere di più su di me qui.